IT EN
Tortuga - Escursioni in barca Otranto
Tortuga - Escursioni in barca Otranto
Tortuga
Escursioni in barca / Otranto

Il sogno di chi abita la meravigliosa penisola salentina è sempre stato quello di trasmettere a tutti i suoi visitatori tutto il bello che questa terra ha da offrire: storia, cultura, tradizioni, folklore, gastronomia, ospitalità, natura.

Tutto ciò è racchiuso da una cornice che veste il motivo di tanto "sex-appeal" che il salento e le sue bellissime cittadine hanno: sua maestà, il mare.
Cristallino, limpido, pulito, trasparente; Tortuga Escursioni in barca Otranto è una realtà che Fabrizio e l'aiuto indispensabile della sua famiglia hanno creato ormai da anni.
Un nuovo modo di far conoscere agli ospiti in totale privacy le insenature che la costa ha in serbo per loro.
Fabrizio si dedica completamente ai suoi ospiti offrendo gastronomia e bevande prodotte accuratamente in loco e facendo vivere l'esperienza in barca con totale privacy.
Infatti propone tour in barca "privati ed esclusivi" scegliendo insieme al cliente durata, rotte, menu e mantenendo un format di servizio relativamente alto ma con un listino eccezionalmente abbordabile.
Collabora con notevoli strutture ricettive intraprendendo la strada dei "più turismi"; non solo hotel di charme quindi, aiutando gli ospiti alle scelte giuste per il loro soggiorno, preparando per loro dei percorsi a 360°, partendo dalla gastronomia, passando dai paesaggi, arrivando alla scoperta della costa e del suo mare incantevole.
buon salento.

Escursioni
La tua gita in barca nel / Salento

Tortuga stabilisce un numero massimo di passeggeri a bordo che non superi le 8/9 persone, a differenza di altre imbarcazioni (che effettuano simili tipologie di tour) dove il numero dei passeggeri a bordo può salire anche notevolmente. Questo perché Tortuga vuole offrire il massimo del comfort e della privacy ai propri clienti.
ORARI ESCURSIONI:

alba(min 6 pax oppure Tour Privato): 4:30/5:00 - 7:30/8:00
(orari soggetti a variazione in base al periodo poiché il sole non sorge sempre allo stesso orario per tutta l’estate)

mattina: 9:00 - 12:30

pomeriggio: 15:00 - 18:30

Tortuga - Escursioni in barca Otranto
Escursioni Costa Nord/sud e Tour Privati

Nord/sud in base alle condizioni meteo/marine:

Costa Nord: Mulino d’Acqua, Remito, Baia Morrone, Imperia, Baia de’ Turchi.
Costa Sud: Baia delle Orte, Faro. (previste due soste bagno*)

Su richiesta escursioni fuori itinerario da Leuca a San Foca

Tortuga si può noleggiare privatamente, personalizzando il proprio tour fra Nord e Sud:

Mezza giornata: 9:00 - 12:30
Mezza giornata: 15:00 - 18:30 
Giornata Intera:  9:00 - 18:00 con sosta di un'ora circa nel porto di Otranto

per info e costi chiamare al 388.8880201

*ove possibile perché soggette a variazioni meteo-climatiche e di traffico marino nelle vicinanze della costa interessata

Tortuga - Escursioni in barca Otranto
Nei Dintorni
Escursioni in barca / Otranto

Otranto
Un Comune di circa seimila abitanti che durante l’estate accoglie migliaia di turisti che arrivano in Salento per ammirare la bellezze di questa città, un gioiello che si incastona tra Occidente e Oriente, in cui storia e arte si uniscono a paesaggi mozzafiato.
Il nome dedita da “Hydruntum”, il piccolo fiume che attraversa la Valle d’Idro.
Dal castello aragonese, antica fortezza militare di fine Quattrocento, alla Cattedrale di Santa Maria Annunziata, fantastica opera dall’immenso valore artistico storico dell’XI secolo (la chiesa conserva i resti dei Santi Martiri, 800 idruntini massacrati dai Turchi nel 1480 per non voler rinnegare la propria fede), Otranto offre mille spunti di emozione.

Baia dei Turchi
A pochi km a nord di Otranto, la Baia dei Turchi è il luogo dove, secondo la tradizione, sbarcarono i guerrieri turchi nel corso dell’assedio alla città di Otranto nel XV secolo.
La baia appartiene all’oasi protetta dei Laghi Alimini.
Nel 2009 il FAI (Fondo per l’Ambiente Italiano), dopo aver inserito il sito tra i primi 100 luoghi da salvare in Italia, ha comunicato il 12° posto nazionale della Baia dei Turchi nella classifica dei luoghi del cuore. Poco prima della Baia dei Turchi si trovano le acque cristalline del Mulino d'Acqua, Remito, Baia Morrone, Imperia dove Torguga predilige le proprie soste bagno.

Baia delle Orte
Un tratto di costa selvaggio a sud di Otranto, in cui la natura abbraccia ed emoziona. La Baia delle Orte si presenta con uno specchio d’acqua cristallina, una scogliera bassa su cui piante, fiori e cespugli dipingono un quadro bellissimo dove alle spalle troviamo il famoso laghetto di bauxite. La costa è rocciosa, l’accesso al mare non semplicissimo da terra, ma diretto grazie a Tortuga. Un vero e proprio angolo di paradiso che garantisce relax, isolamento e profumi. Luogo perfetto per chi ama un contatto profondo con la natura e vuole godersi il sole e il mare senza contaminazioni.

Punta Palascia
Uno scorcio del Salento particolarmente affascinante, il punto più a est d’Italia che possiamo trovare subito dopo la Baia delle Orte navigando verso sud, dove con Tortuga potrete ammirare la prima alba d'Italia. Punta Palascia è detta anche “Capo d’Otranto” perchè fa parte dell’omonimo Comune.
Il faro di Punta Palascia è stato riconosciuto come uno dei cinque più importanti di tutto il Mediterraneo.
il sito è anche archeologico poiché costituisce l’antiporta della famosa “Grotta dei Cervi”, insenatura naturale costiera in località Porto Badisco, un monumento del paleolitico di una certa importanza con i suoi corridoi di circa 200 m con pittogrammi in ottimo stato.

Torre Sant’Emiliano
Si tratta di una torretta costiera che dà il nome al territorio circostante (tra Porto Badisco e Punta Palascia).
Oggi ne resta solo un rudere, ma è forse la più antica della serie di torri costiere fatte costruire a difesa del Salento (si parla del XVI secolo).
Il luogo, non facile da raggiungere, è comunque meta di turisti che non vogliono perdersi il panorama unico di cui si può godere la vista proprio dalla torre che in mare guarda l’omonima isola.

Porto Miggiano
Località costiera del comune di Santa Cesarea Terme, Porto Miggiano ha un piccolo porto turistico e una torre omonima del XVI secolo, destinata in passato alla difesa dagli attacchi dei saraceni.
La baia è una caletta rocciosa con fondale sabbioso, posizionata all’interno di un’insenatura a picco sul mare. Quella di Porto Miggiano viene considerata una delle spiagge più belle della Puglia (detta anche spiaggia dei 100 scalini).

 

Special Partner
Tortuga / Escursioni in barca Otranto
Basiliani Resort & Spa
Otranto

web site
Masseria Muntibianchi
Otranto

web site
Ellade Agenzia Viaggi
Otranto

web site
L'Apetta
Otranto

-
Hotel Relais Valle dell'Idro
Otranto

web site
Pasca Centro Nautico
Melpignano

web site
Dolphin Imbarcazioni
Otranto

web site
Tenuta Centoporte
Otranto

web site
Masseria La Turrita
Borgagne(LE)

web site
Masseria Bandino
Otranto(LE)

web site
Cantina Tenuta Merico
Otranto(LE)

web site
Contatti
Tortuga / escursioni

Tortuga Escursioni in Barca
Nuovo Approdo Turistico
- Posto C/17

Otranto Porto, 73028 Otranto (LE)

Fabrizio Belmonte - 388.8880201
info@tortugaescursionibarca.it

Seguici su Facebook
___________________________